rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Sport

Corno alle Scale, Sestola davanti a tutti al 44° Gran Premio Giovanissimi

Nonostante le limitazioni imposte dalla situazione pandemica, la macchina organizzativa del 44° Gran premio Giovanissimi annunciato a Modena Fiere durante le giornate di Skipass dello scorso novembre, è partita e, sabato 29 gennaio, è stata la volta delle gare per la selezione dei Giovanissimi che rappresenteranno l’Emilia Romagna a Tarvisio, durante l’attesissima Finale Nazionale programmata dal 18 al 20 marzo 2022.

Si tratta di uno degli eventi promozionali più prestigiosi per il mondo della neve, coinvolge le scuole e i maestri di sci di tutto il territorio nazionale ed è dedicato ai bambini dai 9 ai 12 anni che praticano sia sci alpino che fondo e snowboard. L'iniziativa promuove uno spirito sportivo di educazione allo sport vissuto principalmente come gioia, divertimento, amicizia al di là dei risultati, per quanto, salire sul podio o anche solo classificarsi rappresenta, già a questa età, motivo di orgoglio e grandi emozioni.

44° Gran Premio Giovanissimi - Corno alle Scale

La Finale Nazionale di slalom gigante, fondo e snowboard, che si disputa ogni anno in una località sciistica diversa, premia i giovani amanti della neve, i “Campioni Italiani Giovanissimi” delle rispettive specialità e le Scuole Italiane di sci di appartenenza. Alla Fase Nazionale accedono automaticamente i primi 15 classificati nelle fasi regionali di ogni categoria, maschile e femminile.

Per la stagione in corso la sede prescelta per la competizione a livello regionale è stata la stazione sciistica del Corno alle Scale. Qui i giovani sciatori che fanno capo a sei scuole sci della nostra regione si sono dati appuntamento per uno Slalom Gigante sulla pista Tomba 2 e dell’organizzazione si è fatta carico la SCUOLA ITALIANA SCI CORNO ALLE SCALE.

Al termine della competizione sul gradino più alto del podio è salita la scuola sci di Sestola, seguita da quelle di Riolunato e del Cerreto Laghi.

Per quanto riguarda questi sciatori davvero giovanissimi e, in alcuni casi, alla loro “prima volta” rispetto a questa selezione, salgono sul podio per la categoria BABY 1 femminile: 1 Ginevra Tosti (Cerreto), 2 Caterina Chinchio e 3 Anita Gabbi (Riolunato). Accedono alla finale anche le “modenesi” Matilde Sola, Sofia Zanni, Margherita Morelli e Beatrice Baccarani rispettivamente 4°, 5°, 6° e 8°per la scuola sci Valcava. Per la categoria BABY 1 Maschile: Federico Bussoli e Alberto Colombini finiscono al 1° e al 2° posto per la scuola sci Riolunato seguiti da Augusto Degli Esposti Mazzoni , 3° per il Corno alle Scale. Nei primi 15 troviamo poi i “modenesi” Davide Casali 7° per la sc. sci Riolunato, Daniele Novi 8° per la sc. sci Valcava, Alberto Suardi e Elio Leone Turchi, rispettivamente 10° e 11° del Sestola.

Sul podio Baby 2 Femminile: 1°è Enrica Valdiserri (Corno), 2° Martina Lenzini (Sestola) e 3°Anita Cuoghi (Sestola). Accesso alla finale anche per Ludovica Lenzini e Mia Gagliardi (5° e 6° Riolunato), Ludovica Raheli, Matilde Cerfogli, Sofia Moracci e Giulia Manicardi (rispettivamente 8°, 9°, 10° e 11° per Sestola).

Nei Baby 2 Maschile a podio Francesco Turchi (1° Sestola), Tommaso Ferrari (2° Riolunato) e Gianmaria Loconte (3° Valcava). Andranno a Tarvisio anche Lorenzo Seghi (4° Sestola), Niccolò Baccarini (7° Valcava), Giovanni Ferrari (9° Sestola), Davide Masetti (11° Riolunato), Francesco Cappellini (12° Sestola).

CUCCIOLI 1 Femminile. Sul podio Greta Boselli (Sestola), Ambra Masserini (Corno) e Emma Antoni (Riolunato). Le modenesi di questa categoria pronte per Tarvisio sono Benedetta Baisi de Toffoli (4° Sestola), Ludovica Fabbri (5° Riolunato), 7 Caterina Pirozzi (7° Sestola), Sara Quadrelli (8° Valcava), 9 Sara Franci e Anita Trenti (9° e 11°Sestola), Ginevra Barbieri (12° Riolunato) e Bianca Panzica (14 °Sestola),

CUCCIOLI 1 Maschile: Alberto Turchi (Sestola), Edoardo Lupoli (Cerreto) e Matteo John Minelli (Sestola) conquistano il podio. Si classificano per la finale Gabriele Nieri (4° Valcava), Leone Barbieri (6° Riolunato), 8 Pietro Venturelli, Nicola Bianconi e Lorenzo Prando (8°, 9° e 10°Sestola), Nicolò Borresi (11° Valcava), Luca Fregi e Lorenzo Pollacci (14° e 15° Sestola),

CUCCIOLI 2 Femminile: Angelica Pastorino (La Faggia), Matilde Libra (Riolunato) e Veronica Burchi (Sestola) a podio. Alle finali: 8 Rachele Lenzini, Alice Querciagrossa e Sara Manicardi (8°, 9° e 12° per la scuola sci Sestola), e Alice Manfredini (14° per la scuola sci Riolunato).

Per CUCCIOLI 2 Maschile i tre gradini del podio vanno a Gregorio Degli Esposti Mazzoni (Corno), Alessandro Bentivogli (Riolunato) e Leonardo Sola (Valcava). Insieme a loro a Tarvisio direttamente dal nostro Appennino anche Matteo Lamazzi (5° Riolunato), Gabriele Ferrari (7° Sestola), Matteo Novi (8° Valcava) , Marco Torri (9° Riolunato), Matteo Martinelli e Andrea Ruggeri (10° e 12°Riolunato), 15 Marco Morelli (15° Valcava)

Classifica completa scuole sci emiliano-romagnole:

  • 1° scuola Sci Sestola 328 (MO)
  • 2° scuola sci Riolunato 212 (MO)
  • 3° scuola sci Cerreto laghi 177 (RE)
  • 4° scuola sci Corno alle Scale 162 (BO)
  • 5° scuola sci Valcava Cimone 119 (MO)
  • 6° scuola sci Monte Caio 64 (PR)
  • 7° scuola sci ski.va La Faggia 32 (RE)
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corno alle Scale, Sestola davanti a tutti al 44° Gran Premio Giovanissimi

ModenaToday è in caricamento