Modena Rugby, un Donelli rimaneggiato cede il passo a Livorno

Falcidiata dalle assenze, la formazione geminiana non riesce ad imporsi in terra toscana e manca per un soffio anche il punticino di consolazione. Domenica prossima ultimo match casalingo della stagione con Parma

Rovina in meta

Il Donelli Modena Rugby torna sconfitto da Livorno, dove i padroni di casa si impongono per 35 a 21 nella ventesima giornata del campionato di Serie B. Parte bene Modena, andando in meta con Rovina, cui segue la trasformazione di Assandri. Lo stesso Rovina, causa infortunio muscolare, è però costretto a uscire dopo pochi minuti. Senza alternative di ruolo in panchina, al suo posto entra Marzougui, con Trotta spostato a fare il mediano di mischia. Approfittando della situazione, il Livorno va in meta due volte, ma senza trasformare. Un calcio di punizione di Assandri chiude il primo tempo sul 10 pari. La ripresa si apre bene per gli ospiti, con una meta di Utini, ma alla distanza escono la maggior esperienza e la maggior freschezza dei padroni di casa che, grazie a una meta e a un calcio piazzato, tentano un allungo. Bravo il Donelli a riportarsi avanti con due calci del solito Assandri, ma l'ultimo quarto del match vede due mete del Livorno, entrambe trasformate, e una meta in mezzo ai pali annullata a Modena, decisione tutto sommato discutibile, che avrebbe consentito di ridurre il distacco e portare a casa almeno un punto, meritato se si guarda ai tanti problemi di organico cui ha dovuto far fronte oggi la squadra di Ogier. Dopo la sosta di Pasqua, Donelli di nuovo in campo il 27 aprile, per l'ultima partita casalinga della stagione, contro il Parma 1931.

MARCATORI

All'11' meta Rovina, trasforma Assandri (M); al 23' meta Livorno; al 31' meta Livorno; al 36' cp Assandri (M); al 45' meta Utini (M); al 47' meta Livorno; al 51' cp Livorno; al 58' cp Assandri (M); al 61' cp Assandri (M); al 66' meta Livorno, trasformata; al 75' cp Livorno; all'80' meta Livorno, trasformata.

FORMAZIONI

Donelli Modena Rugby: Assandri, Utini, Trotta, Furghieri (dal 72' Pilati), Martines, Catellani (dal 72' Pedrazzi), Rovina (dal 14' Marzougui), Venturelli M., Venturelli L., Gambini, Dormi, Sola (dal 63' Salici), Milzani, Faraone, D'Amico. A disposizione: Rizzi, Vaccari, Patera. All. Ogier

Livorno Rugby: Chiesa, Esposito, Battagello, Di Mauro, De Vincentis, Brancoli, Contini, Cortesi, Bonavia, Carrani, Baroni, Favati, Mannucci, Pracchia, Bufalini. A disposizione: Lunardi, Ciapparelli, Peluso, Paoluzzi, Paperini, Righetti, Scapaticci. All. Saccà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Coronavirus, 2.533 nuovi positivi in regione. A Modena un nuovo picco

  • Carpi, presentata istanza di fallimento per la Arbos

  • Coronavirus, curva in flessione per la prima volta. Modena ancora al vertice

  • Contagio a Modena, 573 nuovi casi e 7 decessi. Ricoveri stabili

Torna su
ModenaToday è in caricamento