rotate-mobile
Sport

Ness1 Escluso: l'inclusione... in campo! La squadra di calcio al Torneo Boldrini del Csi

Ness1 Escluso per il secondo anno partecipa al Torneo Boldrini del Csi di Modena

Per il secondo anno consecutivo la squadra di calcio di Ness1 Escluso partecipa al “Boldrini”, il torneo di Calcio a 7 del Csi di Modena che si svolge durante i mesi invernali.
Come già l’anno scorso, anche nella stagione 2002/2023 la squadra di Ness1 Escluso è l’unica composta da ragazzi con disabilità cognitive o disturbi dello sviluppo che gioca in un Girone con ragazzi normo-tipici.
La squadra di Ness1 Escluso è stata inserita nel Girone dei Giovanissimi (classe 2008) insieme a Monari, Polisportiva Gaggio e Young Boys.  E sul campo dell’Unione Sportiva Don Elio Monari di Modena, si è giocata la prima partita tra Monari e Ness1 Escluso.  Gli amici della Monari hanno vinto 5-2 al termine di una partita giocata con grande intensità, entusiasmo e correttezza. Un pomeriggio speciale nel quale il campo da calcio è stato davvero uno spazio di inclusione.   Per Ness1 Escluso lo sport vuole essere un momento di benessere, divertimento, educazione e socialità.  E tra le mission di Ness1 Escluso c’è proprio quella della condivisione dell’attività sportiva, e non solo, con ragazzi normo-tipici.

“Vedere i nostri ragazzi giocare nel Torneo Boldrini è una grande emozione – ha detto Fabio Galvani, fondatore di Ness1 Escluso – Lo sport per noi è questo: è vedere un gruppo di ragazzi giocare una partita di pallone tutti insieme. Lo sport avvicina e crea relazioni dirette tra i ragazzi. E’ bellissimo vederli correre, ridere, applicarsi al gioco e naturalmente cercare di vincere. Siamo una vera squadra. Partecipare al “Boldrini” rappresenta per Ness1 Escluso un grande traguardo e anche una spinta a continuare nella direzione che Ness1 Escluso porta avanti fin dalla sua nascita: lo sport come inclusione e amicizia. Ancora una volta voglio dire grazie a tutte le famiglie dei nostri ragazzi, ai nostri allenatori, agli educatori e a tutti gli amici partner che supportano il nostro progetto. E ai nostri ragazzi non posso che dire: bravi, avanti così!”.

Ness1 Escluso è un progetto voluto da Fabio Galvani che dal 2017 a Modena offre la possibilità di praticare attività sportiva in modo gratuito a persone con disabilità cognitive o disturbi dello sviluppo.
Ness1 Escluso è un ente del Terzo Settore di Modena, una realtà strutturata e apprezzata da famiglie, associazioni e istituzioni.
Circa 150 bambini e ragazzi, dai tre ai anni in su, ogni settimana partecipano gratuitamente ai corsi di 13 attività sportive: calcio, pilates, psicomotricità, crossfit, bowling, boxe, tennis, parkour, multisport, danza aerea e outdoor gym, karate e arrampicata. I corsi si svolgono presso palestre e strutture sportive del territorio ed i ragazzi sono seguiti da educatori e allenatori specializzati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ness1 Escluso: l'inclusione... in campo! La squadra di calcio al Torneo Boldrini del Csi

ModenaToday è in caricamento