rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Sport Carpi

Carpi-Crotone, probabili formazioni | Per i biancorossi non ci sono alternative

Parte il rush finale, a Castori serve solo vincere per sperare ancora nella salvezza. Recupera Coulibaly

Gara a senso unico, per restare aggrappati alla speranza. Serve solo vincere al Carpi che ospita il Crotone al Cabassi (ore 15, sabato) per riavvicinare i calabresi (ora a più cinque) e dare un senso alle restanti gare di qui alla fine di questa tribolatissima stagione. Non si rassegnano i biancorossi ad un destino in parte “cercato” ed in parte determinato da innumerevoli circostanze avverse. Le defezioni  - non ultime la ricaduta di Colombi (per lui stagione finita) e il perdurare del dolore alla coscia per Pachonik – continuano. Contro il Crotone Castori – rimasto in silenzio per questa vigilia . deve fare a meno anche degli squalificati Kresic e Pasciuti (espulsi a Palermo prima della sosta), e degli infortunati Cisse e Rizzo, oltre che di Wilmots e Barnofsky.

Davanti a Piscitelli, saranno Poli e Sabbione i centrali, con Rolando e Pezzi sulla fascia. Tre per due maglie nel delicato ruolo di esterni di centrocampo: Jelenic, Concas e Piscitella, con Mustacchio ed Arrighini in avanti. La buona notizia è il recupero a pieno regime di Coulibaly che farà coppia con Vitale in mezzo al campo.  Dal cilindro di Castori, tuttavia potrebbero spuntare Marcjanik in difesa e Crociata, fin qui mai utilizzati. Approfittando della promozione dei biglietti di curva a 2 euro, qualche tifoso biancorosso in più sugli spalti ci sarà a dare una mano alla squadra nella gara più delicata della stagione. Ben settecento hanno….rinunciato al cappuccino per comprare il biglietto e – bontà loro – andare a riempire la “Bertesi-Silingardi”. 

Fa discutere la scelta del direttore di gara, il genovese Ghersini, che diresse la semifinale play-off  di Frosinone due stagioni fa. 
Da Crotone parla Stroppa: “E’ importante non perdere. Ma non solo questa partite. Tutte. Poi penseremo anche a vincerla, e lo faremo anche a Carpi. Solo nell’ultimo allenamento abbiamo abbozzato l’”undici” iniziale, e lo abbiamo fatto nel migliore dei modi”.  Non ci saranno Spolli e Rohden, non convocati. 

I precedenti sono due e di segno opposto: 1-2 nel 2013 (doppietta di un diciannovenne Bernardeschi) e 2-1 nel 2015 (rimonta biancorossa con Mbakogu e Di Gaudio nella ripresa). 

LE PROBABILI FORMAZIONI
CARPI (4-4-1-1):
Piscitelli; Rolando, Sabbione, Poli, Pezzi; Jelenic, Coulibaly, Vitale, Mustacchio; Concas; Arrighini. 
CROTONE (3-5-2): Cordaz;  Gulemic, Curado, Vaisanen; Valietti, Firenze,  Barberis, Benali, Tripaldelli;  Simy, Kargbo. All.: Stroppa. 
ARBITRO: Ghersini di Genova (Mastrodonato, Bresmes; Prontera).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carpi-Crotone, probabili formazioni | Per i biancorossi non ci sono alternative

ModenaToday è in caricamento