Lunedì, 17 Maggio 2021
Sport

Italiani assoluti di nuoto pinnato, Sweet team domina la classifica maschile

Quindici medagli per i modenesi: sei ori, sei argenti e tre bronzi

Con sei ori ai Campionati Italiani assoluti conquistati dai modenesi consentono agli atleti allenati da Luca Tonelli, Giancarlo Pagliarini e per questa manifestazione Fabrizio Agliolo Gallitto che in convalescenza post COVID si è prodigato sul bordo vasca nella piscina Olimpica di Lignano Sabbiadoro di conquistare il medagliere maschile assoluto e si piazza al secondo posto in quello generale dietro alla fortissima squadra del Belle Arti Roma e davanti alle Fiamme oro Roma.

Ai blocchi di partenza si sono presentati i ragazzi delle Pergolesi della Sweet Team Modena davvero agguerriti purtroppo numerose le assenze dovute al COVID che non hanno permesso di essere al completo i modenesi che da anni sono ai vertici delle classifiche Nazionali e Internazionali e punto di riferimento a Modena per le discipline acquatiche, su tutti Gianluca Allegretti che ha conquistato i 400 Nuoto Pinnato davanti al pluricampione mondiale atleta delle Fiamme Oro Stefano Figini, e gli 800 Nuoto Pinnato ha realizzato una splendida doppietta ipotecando il biglietto per i Campionati Mondiali assoluti che si disputeranno a Tomsk in Siberia a luglio ed entrando di prepotenza tra i protagonisti del Ranking mondiale, un'altra doppietta d’oro l’ha realizzata Michele Russo nello stile pinne vincendo i 100 mt e la staffetta 4x50 pinne con i compagni di squadra Michele Iotti, Nicola Turrini e Andrea Pegoraro questo quartetto negli ultimi anni ha dominato nella specialità pinne, e nei 50 metri pinne gli atleti modenesi hanno realizzato una splendida tripletta sul gradino piu’ alto del podio ha conquistato il titolo di Campione d’Italia Nicola Turrini al secondo posto ha toccato le piastre Michele Iotti al terzo posto Michele Russo realizzando una storica tripletta.

Michele Iotti si è piazzato al terzo posto nei 100 pinne dominati da compagno di squadra Michele Russo, i ragazzi della staffetta 4x50 Nuoto Pinnato si sono piazzati al secondo posto con Gianluca Allegretti, Lorenzo Poppi, Andrea Pegoraro e il faro Cesare Fumarola che si è piazzato anche secondo nei 50 Nuoto Pinnato e nei 50 Apnea e terzo nei Nuoto Pinnato.

Un’altra grande soddisfazione al mister Tonelli l’ha regalata Silvia Sevignani che ha conquistato gli 800 Nuoto Pinnato dopo una gara sofferta e combattuta fino agli ultimi metri ha toccato le piastre prima di tutti Silvia ha conquistato la medaglia d’argento nei 400 Nuoto Pinnato persi di pochissimi centesimi nei 200 mt Nuoto Pinnato.

Altra protagonista della manifestazione Stefania Pirozzi atleta delle Fiamme Oro tesserata con Sweet Team Modena che ha conquistato una tripletta d’oro con tre perle la prima sui 200 metri pinne stabilendo anche il nuovo record Italiano Assoluto, nei 100 e 400 mt con una prestazione che di fatto ha staccato anche per lei il biglietto per i Campionati del Mondo.

Il prossimo appuntamento agonistico sarà la prova di World Cup in Italia, tra quindici giorni e i modenesi saranno ai blocchi pronti di nuovo a confrontarsi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Italiani assoluti di nuoto pinnato, Sweet team domina la classifica maschile

ModenaToday è in caricamento