Alla scoperta della  "macchina meravigliosa", i segreti dell'organo di San Pietro

La Chiesa abbaziale di San Pietro custodisce un gioiello dell’arte rinascimentale: l’organo monumentale costruito nel 1524 dall’organaro bresciano Giovanni Battista Facchetti. Lo strumento, restaurato con il contributo della Fondazione di Modena, è il protagonista del video "La macchina meravigliosa: l'organo a canne", realizzato per le scuole dall’Associazione Amici dell’organo J.S.Bach. Il video racconta la storia dello strumento, ne fa ascoltare i diversi timbri, ne illustra le caratteristiche costruttive e sonore, mostrando il complesso funzionamento delle varie parti organo in modo semplice e accessibile. Grazie al video sarà possibile avvicinare i ragazzi delle scuole del territorio alla conoscenza dell'organo sia come strumento musicale sia come bene storico. Le scuole della provincia che finora hanno richiesto di aderire al progetto inaugurato il 20 gennaio sono 31.

Il progetto, finanziato dalla Fondazione attraverso il bando “Mi metto all’opera”, sarà illustrato lunedì 8 febbraio alle 17 da Stefano Pellini, organista della Chiesa di San Pietro e fondatore dell’Associazione Amici dell’organo J.S.Bach. L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming dallo SpazioF della Fondazione di Modena. “Entrare nelle aule attraverso la rete – spiega Stefano Pellini – ha permesso di raggiungere tante classi e tantissimi studenti, anche geograficamente lontani dalla città, sensibilizzando i ragazzi alla conoscenza di un particolare patrimonio artistico spesso lasciato in ombra, eppure così presente sul nostro territorio provinciale e nazionale”.

L'Associazione Amici dell'Organo "J. S. Bach" di Modena è stata fondata nel 1994 con lo scopo di tutelare, valorizzare e promuovere il patrimonio musicale del territorio modenese, in particolare quello organario. L'Associazione ha dal 1997 ideato la rassegna "Armonie fra Musica e Architettura" che aveva come primo fine la valorizzazione degli organi dell'Appennino modenese e dei giovani talenti musicali. Nella sua più che ventennale attività, l'associazione ha promosso il restauro di decine di strumenti storici del territorio modenese, che vanta più di duecento organi storici (nella foto: l’Organo della Chiesa di San Pietro).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Rita Cucchiara e l'intelligenza artificiale: domani in diretta streaming per Forum Eventi

    • solo domani
    • Gratis
    • 7 marzo 2021
    • streaming
  • “L’altra metà del cielo”, incontro online in occasione della Festa della Donna

    • Gratis
    • 8 marzo 2021
    • Online

I più visti

  • Cinque weekend di poesia, arte e musica dal Teatro Comunale di Carpi: si parte con Dante

    • Gratis
    • dal 6 febbraio al 8 marzo 2021
    • Online
  • Panchina rossa e incontri online: gli eventi di Sassuolo per la Festa della Donna

    • Gratis
    • dal 8 al 21 marzo 2021
    • Online
  • Anna Campori Seghizzi, alla Galleria Estense una mostra dossier della nobildonna modenese

    • dal 15 febbraio al 2 maggio 2021
    • Galleria Estense
  • "Per le donne vecchie e nuove sfide durante la pandemia": l'iniziativa online dei sindacati modenesi

    • Gratis
    • 10 marzo 2021
    • Online - Piattaforma Zoom
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ModenaToday è in caricamento