Castelnuovo e Formigine: da lunedì 1 luglio i lavori di interconnessione idrica

Sarà realizzato un km di collegamento tra gli acquedotti della valle del Secchia e quelli della Valle del Panaro. Previste interruzioni programmate del servizio e modifiche alla viabilità

Inizieranno lunedì 1 luglio i lavori alla rete idrica, a carico di Hera, propedeutici all’interconnessione tra gli acquedotti di Formigine, Modena e Maranello con quello di Castelnuovo Rangone e Castelvetro.

Si tratta di un intervento molto importante, che si svolge nel territorio dei comuni di Castelnuovo e Formigine e che rappresenta una delle principali realizzazioni previste per interconnettere gli acquedotti della Valle del Secchia con quelli della Valle del Panaro con 1 km di nuova rete.

L’obiettivo è quello di assicurare a tutto il territorio la necessaria fornitura d’acqua, anche in periodi di siccità, eliminando rischi localizzati di carenze. L’intervento, che prevede un investimento a carico di Hera di circa 370.000 euro, proseguirà fino all’inizio dell’autunno e vedrà la posa di circa 1 km di rete, formato da una condotta di 30 cm di diametro, che unirà gli impianti idrici potabili.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il cantiere interesserà la Strada Provinciale 16 (via Della Pace), nel tratto compreso tra il Torrente Tiepido e l’intersezione con la Strada Provinciale 17, dove sarà temporaneamente istituito un senso unico alternato regolato da impianto semaforico.La posa della condotta proseguirà, poi, con l’attraversamento del Torrente Tiepido fino a raggiungere il “Percorso Tiepido” e via Molinazza, dove avverrà il collegamento alla rete esistente. Sul “Percorso Tiepido” non sarà interrotto il passaggio di pedoni e ciclisti e nelle altre strade interessate dai lavori saranno sempre garantiti gli accessi ai residenti e ai mezzi di soccorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in via Pancaldi, non ce l'ha fatta lo scooterista di 55 anni

  • Coronavirus, 69 nuovi casi in regione. La metà tra Bologna e Reggio Emilia

  • Covid, 6 casi nel modenese. Un nuovo ingresso in terapia subintensiva

  • Covid, famiglie e imprese dovranno segnalare i rientri dall'estero. Poi quarantena in hotel

  • Contagio Trovati 15 nuovi casi nel modenese: erano già quasi tutti in isolamento

  • Scooter contro un'auto in via Pancaldi, grave un 55enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento