Martedì, 19 Ottobre 2021
Attualità Carpi

Treni soppressi sulla Modena-Carpi, "Eliminare i passaggi a livello"

L'appello di Federconsumatori dopo i disagi di questa mattina per studenti e lavoratori

"Nella fascia oraria di maggior afflusso tra le 6 e le 9 di questa mattina sulla linea ferroviaria tra Carpi e Modena si sono verificati gravi disservizi che hanno causato la soppressione parziale o totale di 8 treni e diversi ritardi intorno ad un'ora. Pesantissime le conseguenze per centinaia di lavoratori e studenti che non hanno potuto rispettare gli impegni di studio e lavoro". A renderlo noto è Fderconsumatori Modena in una nota.

"A Carpi, di fronte a ulteriori ritardi dei mezzi sostitutivi comunque insufficienti, in particolare gli studenti si sono fatti accompagnare dai familiari verso Modena in auto, mentre altri a gruppi hanno utilizzato i taxi disponibili, ovviamente insufficienti al bisogno", spiega l'associazione.

Da qui la proposta: "Dopo aver apprezzato l'introduzione dei nuovi treni e l'aumento di capienza ammessa a bordo, ora gli utenti devono fare i conti con un'infrastruttura che mostra tutti i suoi limiti. Per Federconsumatori sarebbe auspicabile che anzichè inseguire progetti di potenziamento di dubbia realizzazione si procedesse con urgenza a finanziare la soppressione dei passaggi a livello di linea spesso causa di questi disservizi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treni soppressi sulla Modena-Carpi, "Eliminare i passaggi a livello"

ModenaToday è in caricamento