Commemorazione dei defunti, una corona d'alloro in onore dei Caduti della Polizia di Stato

Si è celebrata questa mattina, alla presenza dei presidenti dell'ANPS di Modena e Sassuolo, la commemorazione dei caduti del corpo di polizia. In loro onore una corona d'alloro e una preghiera

In occasione della giornata dedicata alla commemorazione dei defunti, oggi 2 novembre, è stata deposta una corona di alloro presso la lapide dedicata ai Caduti della Polizia di Stato situata nell’ingresso centrale della Questura.

L’attuale scenario di diffusione epidemiologica ha permesso ai soli presidenti dell’ANPS di Modena e Sassuolo di partecipare, al fine di tutelare al massimo la salute del personale e dei cittadini, ma si è comunque rivelato un momento importante per ricordare le donne e gli uomini della Polizia di Stato che nell’adempimento del dovere hanno sacrificato la propria vita per garantire i valori della democrazia e la sicurezza dei cittadini.

Dopo l'esecuzione del silenzio d'ordinanza, il cappellano della Polizia di Stato Don Gabriele Semprebon ha dedicato una preghiera ai Caduti della Polizia di Stato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

  • Coronavirus, casi stabili in regione. A Modena un nuovo picco

  • Coronavirus, scendono i casi attivi e i ricoveri in regione. Modena conferma il calo

  • Coronavirus. In regione il 13,8% dei tamponi è positivo. Modena resta la peggiore per nuovi contagi

Torna su
ModenaToday è in caricamento