menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Concordia inaugura la rinnovata piazza Marconi

Sabato cerimonia con le autorità, che uniranno all'occasione anche un ringraziamento a chi è stato impegnato sul territorio nella lotta al Covid

Sabato 3 Ottobre 2020 alle ore 15.30 si terrà a Concordia l’inaugurazione di piazzale Guglielmo Marconi a conclusione dei lavori di riqualificazione. Si completa così uno snodo importante per Concordia e che funge da collegamento fra il centro storico e l’area dei servizi scolastici e municipali.

Il momento inaugurale vedrà la presenza della Filarmonica cittadina Giustino Diazzi e sarà l’occasione da parte dell’Amministrazione comunale per ringraziare medici, operatori socio-sanitari e associazioni di volontariato per l’impegno e la dedizione durante l’emergenza Covid-19.

Il sindaco Luca Prandini afferma: “Abbiamo voluto unire a questa occasione di festa un doveroso omaggio a quanti del nostro territorio si sono spesi in prima persona a sostegno dei cittadini durante la fase più acuta della pandemia, perché se oggi la ripartenza è possibile il merito va a queste persone”.

Il nuovo piazzale Marconi presenta una configurazione rettilinea che supera l’antica forma ovoidale con due corsie per senso di marcia e al centro un edificio, già demolito dopo il sisma, che doveva ospitare una stazione ferroviaria mai entrata in funzione. La nuova area ha una pavimentazione in pietra di Luserna e granito, presenta parcheggi su entrambi i lati, una ciclabile adiacente al nuovo comparto residenziale, e un arredo urbano con aree verdi, panchine e nuova illuminazione.

La realizzazione di piazza Marconi ha richiesto un investimento di 380.000 €, cofinanziato anche dagli oneri di urbanizzazione per l’edificazione del ‘Marconi Center’ che le due imprese convenzionate con l’Amministrazione avrebbero dovuto versare al Comune e che sono stati interamente destinati alla riqualificazione dell’area.

Conclude il sindaco Luca Prandini: “La partnership con i privati è stata la chiave di volta per restituire ai concordiesi un’area riqualificata e moderna che valorizza l’intero centro storico e che fra poche settimane sarà ulteriormente arricchito dalla nuova piazza che sorgerà in via Garibaldi e che è destinata a segnare un altro punto nel cammino verso la ricostruzione”.

Al termine della cerimonia inaugurale le attività del Marconi Center proseguiranno la festa con un aperitivo e un intrattenimento musicale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ferrari, a maggio apre il ristorante Cavallino di Maranello

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento