Scuole modenesi, approvati i lavori di adeguamento e riparazione post grandine

Approvati i progetti esecutivi per adeguamenti antincendio in dieci istituti e per ripristini dopo la grandinata di giugno 2019 in altre 12 strutture

Sono dieci in totale le scuole comunali che, nel corso della prossima estate, durante la pausa delle attività scolastiche, saranno sottoposte a lavori di adeguamento alle normative di prevenzione incendi finalizzati all’ottenimento della certificazione (CPI).

In altre 12 scuole verranno effettuati lavori di ripristino dopo la grandinata che si è verificata lo scorso giugno.

Nei giorni scorsi la Giunta comunale ha approvato i progetti esecutivi degli interventi di adeguamento alle normative antincendio in sette scuole: infanzia Boccherini, primaria e infanzia Cittadella, secondaria di primo grado Paoli, primaria Pisano, nido Il Melograno e secondaria Calvino.L’importo complessivo del progetto è di circa 820 mila euro mila euro. Per altre tre scuole, infanzia e primaria Collodi, primaria Bersani, gli interventi antincendio erano stati approvati già lo scorso luglio per complessivi 288 mila euro.

Approvato anche il progetto esecutivo degli interventi di ripristino post grandine per complessivi 190 mila euro, che ha come obiettivo garantire la messa in sicurezza e il regolare svolgimento dell’attività didattica nelle scuole danneggiate dall’evento atmosferico.

I danni riportati negli istituti, così come in molti altri edifici comunali, sono in particolare la rottura di lucernari, vetri, coperture in lastre di policarbonato, cupolini, il danneggiamento di manti di copertura in guaina e lattonerie.

Le dodici scuole interessate da interventi saranno:  la scuola media Ferraris (ripristino di elementi di copertura, vetrate e parti interne), la scuola elementare Gramsci (ripristino elementi di copertura e involucro esterno), le scuole primarie Buon Pastore, San Giovanni Bosco, Don Milani, San Geminiano, Cittadella (riparazione elementi di copertura), la scuola primaria e quella dell’infanzia Collodi, la scuola dell’infanzia Saliceto Panaro e le scuole medie Lanfranco e Marconi.

Nel dettaglio alla scuola dell’infanzia Boccherini gli interventi saranno di natura sia edile che impiantistica, con lo spostamento del contatore dell’energia elettrica all’esterno del fabbricato, la realizzazione di un ripostiglio, l’adeguamento delle porte e il rifacimento dell’impianto elettric. Alle scuole primaria e dell’infanzia Cittadella è prevista la realizzazione di sei nuove uscite di sicurezza con la creazione dello spazio in corrispondenza di porte finestre adiacenti a finestre.Alla scuola secondaria di primo grado Paoli sono previsti interventi edili per l’acquisizione di quattro aule e di un vano scale dall’edificio scolastico adiacente (De Amicis, ex Tassoni) e interventi di adeguamento degli impianti d’allarme incendio e rilevazione fumo, dell’illuminazione di emergenza e della rete idranti esistente. Alla scuola primaria Pisano, all’asilo nido Il Melograno e alla scuola secondaria Calvino sono previsti interventi per la realizzazione di adeguate uscite d’emergenza, la sostituzione di pavimentazioni e rivestimenti non ignifughi, l’adeguamento degli impianti di rilevazione e allarme incendi e dell’impianto idrico antincendio. Un intervento simile riguarderà anche le scuole primaria e dell’infanzia Collodi e la scuola primaria Bersani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid. Studenti positivi in quattro scuole di Modena e in una di Carpi

  • Focolaio in un bar di Carpi, l'Ausl invita gli avventori a fare il tampone

  • Altri quattro casi nelle scuole. Classi in isolamento a Modena, Carpi e Castelfranco

  • Castelvetro, ciclista di 27 anni esce di strada e perde la vita in via Bionda

  • Vintage e Second Hand | 4 negozi di pezzi d'abbigliamento unici e pregiati a Modena

  • Covid, positività in 13 scuole modenesi. Nuovo caso al "Fermi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento