menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sottopasso di via Razzaboni, inizia la riqualificazione

Lunedì 26 novembre iniziano i lavori nel collegamento pedonale e ciclabile che attraversa la ferrovia. Durano tre settimane, ma si può continua a utilizzare

Prendono il via lunedì 26 novembre i lavori di riqualificazione del sottopasso della ferrovia, pedonale e ciclabile, di collegamento tra le vie Paolucci e Razzaboni a Modena, nella zona tra l’area degli uffici comunali di via Santi e quella della sede di Hera. L’intervento rientra tra quelli previsti nell’appalto comunale per il servizio Energia aggiudicato al gruppo Hera spa.

Nelle tre settimane previste per la durata dei lavori, sarà comunque possibile l’utilizzo del sottopasso in quanto gli interventi verranno realizzati su ognuna delle due “canne” di collegamento in maniera separata.

Le opere previste riguardano il ripristino delle strutture murarie, il rifacimento delle coperture, il tinteggio e la posa di un nuovo impianto di illuminazione, oltre che della segnaletica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, in Emilia-Romagna 1.208 nuovi positivi, di cui metà asintomatici

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento