Lunedì, 17 Maggio 2021
Attualità

Staffetta nel settore politiche sociali del Comune. Selezione per un nuovo dirigente

Annalisa Righi sostituisce Massimo Terenziani e il Comune di Modena avvia la selezione per l'incarico al Servizio che svolge attualmente

Sarà Annalisa Righi la nuova dirigente del Settore Servizi Sociali Sanitari e per l’integrazione, mentre per ricoprire il ruolo di dirigente del Servizio Gestione Servizi diretti e Indiretti del medesimo settore, che lei stessa attualmente svolge, il Comune di Modena pubblicherà un apposito avviso di selezione.

Nella seduta di Giunta di martedì 13 aprile il sindaco Gian Carlo Muzzarelli ha comunicato, infatti, di aver condiviso con la Direttrice generale la scelta di assegnare incarico e funzioni di dirigente di Settore alla dottoressa Righi che dall’11 maggio subentra nel ruolo di dirigente di Settore a Massimo Terenziani. Terenziani dopo una lunga carriera nell’amministrazione comunale modenese, prima al settore Istruzione, poi ai Servizi demografici e infine ai Servizi sociali, lascia il Comune di Modena per entrare in servizio in un’altra amministrazione pubblica.

Annalisa Righi, 51 anni, è laureata in Servio Sociale all’Università di Trieste, ha conseguito un master in Progettazione, organizzazione e valutazione dei servizi alla persona nei contesti di aiuto all’Università Cattolica del Sacro Cuore e l'abilitazione alla direzione di strutture complesse in ambito sanitario. Dal ’92 lavora presso i Servizi sociali del Comune di Modena dove è dirigente di Servizio dal 2010.

Nella stessa seduta, la Giunta ha deciso quindi di integrare il Piano occupazionale 2021 prevedendo l’assunzione a tempo determinato di un nuovo dirigente di servizio attraverso una procedura comparativa dei curriculum e successivo colloquio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Staffetta nel settore politiche sociali del Comune. Selezione per un nuovo dirigente

ModenaToday è in caricamento