Giovedì, 23 Settembre 2021
Attualità

Vertenza Seta, i sindacati proclamano altre 4 ore di sciopero

Possibili disagi in tutta la provincia di Modena a cavallo tra la mattinata e il pomeriggio di venerdì 6 luglio

In arrivo un altro venerdì di sciopero del trasporto pubblico per il bacino provinciale di Modena. Il 6 luglio, infatti, incroceranno nuovamente le braccia i lavoratori aderenti ai sindacati Fit-Cisl, Uil Trasporti, Faisa-Cisal e Ugl-Fna, come avviene ormai con dadenza mensile in seguito alla vertenza irrisolta tra queste sigle e SETA. Lo sciopero avrà una durata di 4 ore e riguarderà sia i servizi urbani che quello extraurbano: possibili disagi, dunque, dalle ore 11,30 alle ore 15,30.

I temi all'ordine del giorno sono quelli noti: dalla gestione degli straordinari all'applicazione contestate adi accordi e protocolli tra l'azienda e le organizzazioni sindacali. Nelle precedenti occasioni l'astensione ha riguardato in media il 50% dei conducenti e del personale di bordo.

Il servizio riprenderà regolarmente con le corse che inizieranno dopo il termine delle eventuali astensioni dal lavoro. Le corse garantite anche in caso di sciopero sono indicate nelle tabelle orarie pubblicate nella sezione "Linee" del sito web. 

Per ogni ulteriore informazione è a disposizione degli utenti il servizio telefonico di SETA al numero 840 000 216.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vertenza Seta, i sindacati proclamano altre 4 ore di sciopero

ModenaToday è in caricamento