Rientro dalle vacanze in Sardegna, informazioni sul tampone

Anche l'Ausl di Modena invita i cittadini tornati dall'isola a richiedere il test, seguendo la procedura prevista per chi rientra dall'estero

A seguito dei numerosi casi di coronavirus riscontrati negli ultimi giorni in persone provenienti dalla Sardegna, anche l'Ausl di Modena ha attivato la disponibilità del tampone per i cittadini residenti in provincia di Modena che rientrano dall'isola. 

E’ possibile segnalare il proprio rientro in Emilia-Romagna attraverso il link https://salute.regione.emilia-romagna.it/rientro-estero digitando nel campo "paese di provenienza" unicamente la parola "SARDEGNA". Solo se non si ha la possibilità di compilare il modulo online, telefonare al numero 059 3963663  (orari lun-ven ore 8-14, sabato ore 8-12). 

L’Ausl contatterà telefonicamente la persona che si è segnalata per concordare l’appuntamento per l’esecuzione del tampone. Non è necessario porsi in isolamento, ma occorre osservare tutte le norme di prevenzione, dal distanziamento, all’uso della mascherina, al lavaggio frequente delle mani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rientri dai paesi a rischio: come richiedere il tampone

Se il tampone risulta negativo, arriverà un messaggio automatico e la persona non dovrà effettuare alcun isolamento. In caso di risultato positivo, l’AUSL richiamerà la persona per comunicare le relative misure di isolamento e dare avvio all’indagine epidemiologica.
L’esito del tampone sarà disponibile sul Fascicolo Sanitario Elettronico (oppure rivolgendosi al proprio Medico di Medicina Generale).  

ATTENZIONE! In caso di insorgenza di sintomi riconducibili a COVID-19, resta fermo l’obbligo per chiunque di sottoporsi ad isolamento e segnalare tale situazione con tempestività all’Autorità sanitaria  attraverso le modalità previste (contatto con il proprio Medico di Medicina generale, Pediatra di Libera Scelta, Medico di continuità assistenziale o, in casi gravi, chiamando il 118. Non recarsi direttamente in Pronto soccorso).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion e autocisterna si scontrano e prendono fuoco, una vittima in Autosole

  • Accademia Militare, per la prima volta una donna è la più meritevole fra gli Allievi

  • Covid, 49 positivi a Modena. Deceduto un 66enne di Vignola

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Scuole, il contagio si allarga: oggi coinvolti 12 istituti

  • Nominati gli ambasciatori 2020 della Confraternita del Gnocco d'Oro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento