rotate-mobile
Cronaca Carlo Sigonio / Via Antonio Peretti

Degrado all'Ex Amcm: "Pericolo amianto al Teatro delle Passioni"

Situazione nuovamente fuori controllo nell'area accessibile da via Peretti e viale Carlo Sigonio con rifiuti sparsi ovunque. A denunciarlo il Comitato Cittadini Sant'Agnese: "Come può essere permesso tutto ciò"

Siringhe, bottiglie, vetri, rifiuti ovunque, auto abbandonate che diventano luoghi di riposo o per consumare pasti, tutto questo accade nell’area ex Amcm. Degrado totale, persone che utilizzano l’acqua da un rubinetto addirittura per lavarsi. Una situazione ormai fuori controllo. L’ennesima denuncia arriva dal Comitato cittadini Sant’Agnese con la voce di Stefano Soranna: “Chiediamo all'Assessore Simona Arletti se si è informata sul pericolo amianto nel capannone davanti al teatro delle Passioni, immagino abbia immediatamente domandato ad ARPA se esiste o no un pericolo per la salute dei cittadini. La domanda nasce spontanea, com'è possibile che in tutta la zona, ma in particolare nel deposito del comune, sia permesso tutto questo? In attesa del bando europeo per la riqualificazione (sempre che si vinca) dovremo abituarci a vivere nel degrado? Chiediamo, dunque, al comune di ripensare alla nostra vecchia proposta di istituire la figura del vigile di quartiere, siamo convinti ci sarebbe maggiore controllo. Il degrado della zona tra l'ex AMCM, il parco delle Rimembranze, via Carlo Sigonio è evidente, urgono interventi risolutivi”.

Ex Amcm, le foto del degrado

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Degrado all'Ex Amcm: "Pericolo amianto al Teatro delle Passioni"

ModenaToday è in caricamento