Piccole e medie imprese registrano esportazioni in ascesa. L'embargo alla Russia è ancora un freno

Registrano un +7% le esportazioni delle piccole e medie imprese italiane (sotto i 20 dipendenti). Un dato positivo, che è stato garantito per lo più da export in paesi avanzati, ma l'embargo alla Russia è ancora un freno alla crescita definitiva

Le esportazioni delle piccole e medie imprese italiane conquistano il +7%, è questo il risultato registrato da una ricerca di Confartigianato Lapam. Si tratta di un dato su base annua (dal IV trimestre 2014 al III trimestre 2015) e il dato è doppio rispetto a quello della regione Emilia Romagna, in cui l'export delle micro e piccole imprese (Mpi) cresce del 3,5% (+ 358 milioni di euro). In totale, sul territorio nazionale, l'export delle Mpi vale 114,7 miliardi di euro, pari al 7,1% del Pil e nei primi 9 mesi del 2015 la crescita è stata pari al 3,8% (3 miliardi e 132 milioni di euro).

La crescita è dovuta principalmente alle economie avanzate, che assorbono il 74,2% del totale dell'aumento, mentre le economie emergenti hanno una quota del 25,8% dell'export delle Mpi italiane, con una frenata rispetto al passato. Questo calo è dovuto all'embargo alla Russia: l'export delle Mpi verso quel Paese è crollato (-33,5%) e anche la nostra economia locale (tessile e agroalimentare in testa) sta subendo un contraccolpo assai negativo.

E' sicuramente una buona notizia questa della crescita dell'export delle Mpi – sottolinea il presidente Lapam Confartigianato, Erio Luigi Munari – anche se i dati vanno sempre guardati in forma aggregata tra esportazioni e importazioni soprattutto in alcuni comparti (penso a tessile e meccanica). Le micro e piccole imprese, fino a 20 addetti, rappresentano un valore aggiunto tipicamente italiano e particolarmente importante nel nostro territorio. Non di rado, come dicono anche questi studi, sono le Mpi a mantenere occupazione e a crescere, con gradualità ma in modo costante."

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piatto dell'anno 2021, Massimo Bottura sperimenta e vince ancora

  • Castelvetro, motociclista si scontra con un trattore e perde la vita

  • Rapina nella villa di Luca Toni, famiglia legata e minacciata con la pistola

  • Nuovo Dpcm a breve: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, 1.413 contagi in regione. A Modena i numeri raddoppiano

  • Coronavirus. 1.212 nuovi positivi e 14 decessi in regione. Modena prima provincia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento