"Beatrice in fondo al mare", a Limidi un reading per la Festa della Donna

Il Centro polivalente di Limidi ha programmato una nuova serie di eventi culturali. Si inizia Mercoledì 6 Marzo 2019, ore 21.00 presso la sala del Centro (Limidi di Soliera, Via Papotti n. 18). In occasione della FESTA DELLA DONNA è stato programmato un “reading ” ispirato alla raccolta di monologhi “Le Beatrici” di Stefano Benni, con l’esplorazione delle infinite potenzialità sceniche dei soliloqui, o degli sproloqui, di alcune originalissime figure femminili.

Della variegata galleria di personaggi del testo originale, se ne sono scelti alcuni e ad essi si sono aggiunti quelli grotteschi, buffi e stralunati, nati dal gioco dell’improvvisazione e della riscrittura. La rilettura drammaturgica è stata pensata per una sola attrice, che sul palco gioca a fare la trasformista, e con pochi elementi simbolici modifica la propria immagine e svela passo a passo il meccanismo dell'immedesimazione. Anche grazie all'aiuto della musica e di un pasticcio di suggestioni sonore, si alternano sul palco la Beatrice originale, quella di Dante, che nel suo irriverente toscano denuncia tutta la tragedia dell'essere diventata la musa di quel “Canappione”;  Mademoiselle Lycanthrope, la donna illuminata da un raggio di luna, che finalmente si vendica di ogni sopruso subito dal genere femminile ad opera degli uomini; una vecchia sognante, che immagina di lasciare questo mondo in volo sulla città;  la Mocciosa, adolescente crudele e cinica, patita dei soprannomi e della gomma da masticare; la Donna che Aspetta, figura malinconica che incarna una condizione esistenziale tipicamente femminile, comune a madri, mogli e compagne; la donna “replicante”, talmente rifatta da essere diventata un robot. Accanto alle creature di Benni, rivedute e corrette, sfilano La Donna del Mare, che fa il verso ad Ibsen e a se stessa; Nina Nanna, sempre depressa, insoddisfatta e con una pericolosa passione per il sonno; Gianna Gianna Gianna, uscita da una canzone di Rino Gaetano e relegata in una vecchia discoteca ad animare le serate revival... 

Selezione, adattamento drammaturgico e regia: Elisa Lolli; Interpretato da Elisa Lolli, Musiche originali dal vivo di Marco Sforza. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Basta uno sguardo: dodici fotografie ritraggono l'anima del Mercato Albinelli

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Mercato Albinelli
  • La magia del Natale si accende con il presepe dell'Ex Cinema Principe

    • Gratis
    • dal 8 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Ex Cinema Principe
  • Giorno della Memoria, quattro appuntamenti con la Fondazione Fossoli

    • Gratis
    • dal 26 al 27 gennaio 2021
    • Online
  • Convegno Nazionale sulla Cannabis terapeutica, a Modena la seconda edizione

    • dal 6 al 7 febbraio 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ModenaToday è in caricamento