Bosco della Saliceta, una gita sulle tracce del passato tra i canali della Bassa

Una storia tutta da scoprire, che risale addirittura al XII secolo. Domenica 13 ottobre torna l’appuntamento con “Camminare nel Bosco della Saliceta – Ben-essere fra canali, agricoltura, ambiente e tracce del passato”, passeggiata su un percorso di circa 4 chilometri a partecipazione libera e gratuita organizzata dal Consorzio della Bonifica Burana insieme ai Comuni di Camposanto e Medolla e all’Asd Nordic Walking Live, nell’ambito della convenzione sulla valorizzazione di uno dei tesori naturalistici del nostro territorio.

Alle 14.30 è previsto il ritrovo dei partecipanti presso l’Azienda agricola Candini, via Ponte Picchietti, angolo via Madonna a Camposanto, con visita all’azienda agricola e alla fattoria didattica. Alle 15.15, partirà invece la camminata vera e propria, con successiva sosta ai Portoni del Bosco e illustrazione di notizie storiche, alle 16 sul Cavo Fiumicello avverrà invece una breve descrizione delle attività del Consorzio Burana sul territorio, prima del ritorno al punto di partenza con merenda per tutti, intorno alle 17.

Un’occasione per immaginare e rivivere la grandezza di un’area che, dopo le prime opere di bonifica a cura dei monaci, con i primi canali tuttora esistenti e funzionanti, arrivò ad essere, nel periodo in cui era di proprietà degli Estensi, il bosco più esteso dell’Emilia Romagna, con la presenza di una folta vegetazione che offriva rifugio a una moltitudine di specie animali, su tutte il cinghiale, presente in gran numero. Secoli di convivenza tra natura e presenza dell’uomo, con canali, impianti e manufatti di regolazione che avevano e hanno la funzione di allontanare l’acqua meteorica in eccesso e di distribuire risorsa idrica alle coltivazioni.

L’iniziativa si terrà anche in caso di brutto tempo. Info allo 059 416580 o a newsletter@consorzioburana.it.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Mostre. Storie di maghette, calciatori e robottoni al Museo della Figurina

    • dal 12 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo della Figurina
  • Arnaldo Pomodoro, le opere di uno dei più grandi scultori contemporanei in esposizione a Soliera

    • Gratis
    • dal 17 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Castello Campori
  • Pavullo, tre mesi di concerti con la rassegna "Musica a Palazzo"

    • Gratis
    • dal 12 settembre al 12 dicembre 2020
    • Galleria dei Sotterranei di Palazzo Ducale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento