Soliera. Il Trio Sconcerto in “Dal Caffè Concerto al Varietà”

Mercoledì 17 luglio, alle ore 21, presso Habitat, la casa della cultura di via Berlinguer 201, è in programma un nuovo appuntamento con gli spettacoli della rassegna Artinscena, nell’ambito dell’Estate solierese. Il Trio Sconcerto propone un viaggio musicale dal titolo “Dal Caffè Concerto al Varietà”. L’ingresso è gratuito.

Il Trio Sconcerto è composto da Andrea Candeli alla chitarra, Matteo Ferrari al flauto traverso e Stefano Borghi al clarinetto. Da molti anni i loro concerti sono fatti di esilaranti sketch, personaggi, canzoni, duetti comici, parodie, anacronismi, attualizzazioni e improvvisazioni, il tutto a un ritmo incalzante. Un modo per offrire in chiave ironica il mondo del Caffè Concerto e del Varietà, rivisitato e riadattato con grandi virtuosismi, estro, fantasia, buonumore e spigliatezza.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Grandezze & Meraviglie, fino a dicembre tanti appuntamenti con il Festival Musicale Estense

    • dal 28 agosto al 22 dicembre 2019
  • "Gospel sotto la stella", concerto benefico in Santa Caterina

    • 15 dicembre 2019
    • Chiesa di Santa Caterina
  • Fabio Concato in concerto al Teatro Storchi di Modena

    • 14 dicembre 2019
    • Teatro Storchi

I più visti

  • McCurry, 70 immagini scattate in ogni angolo del mondo dedicate alla passione per la lettura

    • dal 13 settembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Palazzo dei Musei, Sala Mostre e Gallerie Estensi
  • Parva Naturalia, in Piazza Grande il tradizionale mercatino d’un tempo con le strenne di Natale

    • Gratis
    • dal 7 al 23 dicembre 2019
    • Piazza Grande Modena
  • Psicologia tibetana, meditazione, intelligenza emozionale: Conferenze e Workshop Gratuito

    • Gratis
    • dal 16 ottobre 2019 al 22 gennaio 2020
    • CEA
  • Il Capodanno 2020 in Piazza Roma diventa “La Notte della Taranta"

    • Gratis
    • 31 dicembre 2019
    • Piazza Roma
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento