Congresso regionale ACP, al teatro San Carlo si parlerà dei bambini nelle famiglie di oggi

Sabato 4 maggio a Modena presso il teatro del Collegio San Carlo avrà luogo il quarto congresso regionale della Associazione Culturale Pediatri. Il titolo dell’incontro “I bambini nelle famiglie di oggi: professionisti a confronto” riassume l’obiettivo della giornata: un aggiornamento multidisciplinare sul bambino che cresce e si sviluppa all’interno delle nuove tipologie di famiglie. 

l congresso si propone infatti di presentare le più recenti informazioni scientifiche sulla specificità, i bisogni e i compiti di sviluppo delle diverse famiglie contemporanee. I mutamenti socio-culturali, demografici, legislativi e delle biotecnologie iniziati negli anni Settanta e tuttora in corso hanno modificato drasticamente la struttura della famiglia, la sua modalità di formazione, le circostanze di vita in cui si sviluppa, con sostanziali e irreversibili ripercussioni sui modi di vivere i rapporti affettivi e i legami di cura nella quotidianità. 

Le famiglie di oggi spesso si scontrano con pregiudizi e stereotipi che rendono difficoltoso il percorso di crescita e sviluppo. E’ fondamentale per una famiglia poter contare sul sostegno di professionisti preparati e aggiornati. Il pediatra di famiglia ha sicuramente un ruolo importante in questo ambito sia nei confronti della famiglia sia nello scambio con gli altri professionisti che ruotano attorno alla famiglia.
Un’intera sessione “la cultura delle differenze”, si propone di confrontare l’esperienza di diversi professionisti del mondo della scuola, dei servizi educativi per l’infanzia, dei servizi sociali e dell’editoria per l’infanzia.

L’obiettivo fondamentale è creare il giusto terreno per garantire a ciascun bambino, qualunque sia la sua famiglia di appartenenza, le migliori condizioni affettive, sociali ed educative nel rispetto delle differenze che esistono tra le persone. Perché “saper tenere insieme il rispetto delle diversità e la gioia di saper ritrovare sintonie è il segreto della convivenza”.

Il congresso è indirizzato a medici, psicologi, operatori sanitari e sociali ed educatori. L’evento è accreditato ECM per un massimo di 150 partecipanti. Il costo, comprensivo di pausa caffè e pranzo, è di 50€.

L’iscrizione può essere effettuata fino a sabato 27 aprile collegandosi al sito: www.formazione-saluteinarmonia.it. Non saranno possibili iscrizioni presso la sede del congresso. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Incontri, letture, film e concerti: tutti gli appuntamenti dell'estate carpigiana

    • Gratis
    • dal 1 July al 31 August 2020
    • palazzo dei pio
  • "Mi chiamavano Tatanka", il bomber Dario Hubner a Carpi

    • solo domani
    • Gratis
    • 5 August 2020
    • Chiostro di San Rocco
  • Musica italiana e teatro ai Giardini d’estate, i tre appuntamenti di agosto

    • dal 7 al 9 August 2020
    • Giardini Ducali

I più visti

  • "Serate a Corte", per tutto luglio torna l'appuntamento al Castello di Montegibbio

    • Gratis
    • dal 3 July al 8 August 2020
    • Castello di Montegibbio
  • Il Cinema Sotto le Stelle torna a Sassuolo nella suggestiva cornice di Piazzale della Rosa

    • dal 7 July al 30 August 2020
    • Piazzale della Rosa
  • Spilamberto, cinque passeggiate sotto le stelle alla scoperta delle bellezze della città

    • Gratis
    • dal 8 July al 12 September 2020
    • Centro Storico
  • Estate a Vignola: tra shopping sotto le stelle, musica ed eventi culturali

    • Gratis
    • dal 10 July al 8 August 2020
    • Vignola
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ModenaToday è in caricamento