Marano, 800 studenti attori per il Festival nazionale del teatro dei ragazzi

Oltre 800 studenti attori da tutta Italia, suddivisi in 33 gruppi che presentano 49 spettacoli. Sono questi i numeri dell'edizione 2018 del Festival del teatro dei ragazzi che si svolge a Marano sul Panaro da venerdì 20 aprile al 12 maggio. 
Filo conduttore di questa 34^ edizione sarà la Costituzione, con l'obiettivo di sviluppare e rafforzare la conoscenza della carta fondamentale della Repubblica italiana.  

La manifestazione propone produzioni ed esperienze dei laboratori teatrali condotti nelle scuole modenesi ma non solo: sono attesi infatti gruppi scolastici dalle province da Bologna Ferrara, Lucca, Padova, Milano, Verona e Vicenza. Alla serata inaugurale l'attore Lino Guanciale, in qualità di ospite, venerdì al Centro culturale di Marano (ore 20,30, via 1 maggio, ingresso gratuito), presenterà lo spettacolo "Fondati sul lavoro".

Le rappresentazioni sono in programma nei teatri di Marano sul Panaro, Savignano e di Vignola con spettacoli dedicati alle scuole durante di giorno e in serata aperti a tutti, sempre a ingresso è gratuito. 

Il Festival è promosso dal Comune di Marano sul Panaro, dall’Unione di Comuni Terre di Castelli e dalla Fondazione di Vignola con il contributo della Regione Emilia Romagna, il supporto degli sponsor Conad Vibieffe, Gruppo Hera e Cir e con il patrocinio dell'Ufficio scolastico regionale.

Informazioni  e programma sono disponibili nel sito web dell'evento www.maranofestival.it.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • L'amore...cambia!, il nuovo musical della Compagnia delle Mo.Re in scena al Michelangelo

    • 28 novembre 2020
    • Teatro Michelangelo

I più visti

  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Mostre. Storie di maghette, calciatori e robottoni al Museo della Figurina

    • dal 12 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo della Figurina
  • Arnaldo Pomodoro, le opere di uno dei più grandi scultori contemporanei in esposizione a Soliera

    • Gratis
    • dal 17 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Castello Campori
  • Pavullo, tre mesi di concerti con la rassegna "Musica a Palazzo"

    • Gratis
    • dal 12 settembre al 12 dicembre 2020
    • Galleria dei Sotterranei di Palazzo Ducale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento