L'amore...cambia!, il nuovo musical della Compagnia delle Mo.Re in scena al Michelangelo

L'amore... cambia!, il musical che porta in scena esilaranti estratti di vita di coppia arriva al Teatro Michelangelo sabato 28 novembre alle ore 21.00.

Lo spettacolo vede al piano il maestro Gioacchino Cancemi, alla regia Maicol Piccinini con l'aiuto di Lucia Severi e alla direzione corale Elisa Righi.

“L'amore cambia” è uno spettacolo che racconta le molteplici sfaccettature che può avere un rapporto di coppia, attraverso scenette e canzoni. A partire dal primo appuntamento fino al matrimonio, passando per i figli e i suoceri e per arrivare infine, alla fine di un’amore, ma perchè no, ogni fine rappresenta anche un nuovo inizio. In chiave comica, “L'amore cambia”, porta in scena piccoli estratti di vita che tutti abbiamo vissuto, ma tra una risata e l’altra, nascono momenti di verità e commozione. La comicità costante ad ogni racconto ci porterà in un viaggio inaspettato e riflessivo in un crescendo di emozioni fino ad esplodere in un finale inaspettato.

Il costo del biglietto è di 20 euro. Per maggiori informazioni, consultare la pagina Facebook della Compagnia delle Mo.Re.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • L'amore...cambia!, il nuovo musical della Compagnia delle Mo.Re in scena al Michelangelo

    • 28 novembre 2020
    • Teatro Michelangelo

I più visti

  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Mostre. Storie di maghette, calciatori e robottoni al Museo della Figurina

    • dal 12 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo della Figurina
  • Arnaldo Pomodoro, le opere di uno dei più grandi scultori contemporanei in esposizione a Soliera

    • Gratis
    • dal 17 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Castello Campori
  • Pavullo, tre mesi di concerti con la rassegna "Musica a Palazzo"

    • Gratis
    • dal 12 settembre al 12 dicembre 2020
    • Galleria dei Sotterranei di Palazzo Ducale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento