"Luci, Tradizioni e Pcarìa", il Natale arriva a Mirandola tra musica e gastronomia

Ci saranno la tradizione della macellazione del maiale, nota anche come “Pcaria”: da riscoprire, far conoscere e tramandare alle future generazioni. Quindi la musica e i cori, per allietare il momento di festa; la possibilità di andare alla scoperta della Mirandola rinascimentale e di quella un po’ più recente, attraverso foto e cartoline d’epoca. Si potranno degustare le specialità tipiche del territorio legate al maiale e non solo: per conoscerla anche nel piatto la tradizione di Mirandola e delle sue terre. Ci sarà infine l’accensione delle luminarie per dare avvio in questo modo ad uno dei periodi più amati dell’anno: quello delle festività natalizie. 

È un programma vario e ricco di eventi quello che annuncia la prima edizione di “Luci e Tradizioni”, manifestazione che si terrà domenica 1 dicembre in piazza Costituente a Mirandola, a partire dalle ore 8.30. Una festa messa a punto dall’amministrazione comunale volta a promuovere usanze tradizionali e culturali, patrimonio di un territorio, che valica i confini comunali.
   
Si partirà quindi domenica 1 dicembre alle ore 8:30, con l’antica arte della “Pcarìa” in piazza Costituente: macellazione del maiale come avveniva un tempo (rituale oltre che ben conservato e tramandato ancora in uso). Dalle ore 10.00 sarà invece possibile la visita della terza urbanizzazione di Mirandola di metà 500. Visita curata dall’Associazione “La Nostra Mirandola ODV”. Alle ore 11:00, primo momento musicale con il Coro Città di Mirandola a cura del Maestro Lucio Carpani. Nel pomeriggio alle ore 15.00 ancora un coro, ma quello delle Voci Bianche della “Fondazione scuola di Musica Carlo e Guglielmo Andreoli”. Altro intermezzo musicale alle ore 16:30 con lo spettacolo del Duo canoro “Fresia e Sgarbi”. Alle ore 18:00, il sindaco Alberto Greco provvederà all’accensione delle luminarie natalizie che illumineranno il centro storico, mentre per tutti i presenti alla stessa ora ci sarà una fetta di torta offerta dalle pasticcerie e dalle gelaterie di Mirandola. Durante la giornata la cucina del Principato di Francia Corta funzionerà a pieno ritmo con la possibilità di pranzare sotto alla tensostruttura riscaldata con piatti e prodotti tipici del maiale. Per tutta la durata della manifestazione sarà presente sotto il portico di Palazzo Bergomi una mostra di fotografie e cartoline d’epoca ritraenti Mirandola nei vari periodi storici.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Festa de l'Unità, un mese di iniziative a Bosco Albergati

    • Gratis
    • dal 24 July al 23 August 2020
    • Bosco Albergati
  • Festa del Racconto, a Carpi nomi importanti della cultura e del giornalismo per la XV Edizione

    • Gratis
    • dal 2 July al 23 August 2020
    • Cortile d'Onore di Palazzo dei Pio
  • Cinema, ambiente e laboratorio di danza africana: torna "Vivi il Parco XXII Aprile"

    • Gratis
    • dal 6 July al 30 August 2020
    • Parco XXII Aprile

I più visti

  • Il Cinema Sotto le Stelle torna a Sassuolo nella suggestiva cornice di Piazzale della Rosa

    • dal 7 July al 30 August 2020
    • Piazzale della Rosa
  • Supercinema Estivo, il programma completo del mese di agosto

    • dal 1 al 31 August 2020
    • Supercinema Estivo
  • Spilamberto, cinque passeggiate sotto le stelle alla scoperta delle bellezze della città

    • Gratis
    • dal 8 July al 12 September 2020
    • Centro Storico
  • Festa Pd a Ponte Alto, il calendario definitivo degli spettacoli

    • dal 26 August al 21 September 2020
    • Ponte Alto
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ModenaToday è in caricamento