XXII Giornata del Carabiniere, Salvo d'Acquisto protagonista della mostra modenese

La Sezione Modenese dell'Associazione Nazionale dei Carabinieri ha inaugurato nella mattinata di sabato, alla presenza del Prefetto di Modena, la mostra in onore del 206° anniversario dell'Istituzione dell'Arma dei Carabinieri nell'ambito dei festeggiamenti della XXII Giornata del Carabiniere.

Come simbolo identificativo dell'Arma, per questa ricorrenza, la Provincia di Modena ha scelto la storia di Salvo d'Acquisto, Comandante che negli anni della Seconda Guerra Mondiale sacrificò la propria vita per salvare da morte certa ventidue ostaggi innocenti. 

A chiudere la mostra, per gran parte a lui dedicata, sarà infatti il Comandante Alessandro D'Acquisto, fratello di Salvo, che presenzierà nella giornata di sabato 26 settembre.

La mostra, ad ingresso libero e gratuito nel rispetto delle normative anticontagio (distanziamento e mascherine), sarà visitabile dalle 16.30 alle 18.30 sabato 12 e domenica 13 settembre, da giovedì 17 a sabato 20, e da giovedì 24 a sabato 27 settembre. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Mostre. Storie di maghette, calciatori e robottoni al Museo della Figurina

    • dal 12 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo della Figurina
  • Arnaldo Pomodoro, le opere di uno dei più grandi scultori contemporanei in esposizione a Soliera

    • Gratis
    • dal 17 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Castello Campori
  • Pavullo, tre mesi di concerti con la rassegna "Musica a Palazzo"

    • Gratis
    • dal 12 settembre al 12 dicembre 2020
    • Galleria dei Sotterranei di Palazzo Ducale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento