I maghi del cubo di Rubik si ritrovano a Fiorano per una competizione ufficiale

Per la prima volta, grazie all’Associazione Nino Rota e all’Amministrazione Comunale, Fiorano Modenese ospiterà una competizione di Cubo Rubik, domenica 19 marzo 2017, dalle ore 9 in poi, al Bla, in Via Silvio Pellico 9. E’ una competizione riconosciuta ufficialmente dalla World Cube Association, associazione mondiale che governa il mondo del Cubo di Rubik, la cui organizzazione, a livello nazionale, è affidata alla Cubing Italy.

Arriveranno a Fiorano tanti speedcubers, provenienti dall’Italia e dall’estero, che si misureranno in diverse specialità: dalla risoluzione classica del celebre Cubo di Rubik 3x3x3 a quella da bendati del Cubo 5x5x5.

Partecipare costa 5 euro mentre per per il pubblico l’ingresso è gratuito.

In quasi tutti i Paesi del mondo vengono svolte periodicamente delle competizioni che coinvolgono tutti i rompicapi appartenenti al “Mondo Rubik”, la gara principe è la risoluzione del classico 3x3x3 nel minor tempo possibile, ma in questi anni si sono aggiunte molte altre discipline interessanti. Il “Cubo di Rubik” o “Cubo magico” fu inventato dall’ungherese Erno Rubik a Budapest nel 1974 e da allora si sono susseguite tante competizioni. Il cubo, nella versione 3×3×3, può assumere ben 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta. Fiorano vanta una campionessa e detentrice di record, Marianna Bondi, che sarà ‘in campo’, vedremo in quali prove, fra 3x3x3, 4x4x4, 2x2x2, 3x3x3 BLD, Megaminx, Pyraminx, Skewb.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Hobby, potrebbe interessarti

I più visti

  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Mostre. Storie di maghette, calciatori e robottoni al Museo della Figurina

    • dal 12 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo della Figurina
  • Arnaldo Pomodoro, le opere di uno dei più grandi scultori contemporanei in esposizione a Soliera

    • Gratis
    • dal 17 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Castello Campori
  • Pavullo, tre mesi di concerti con la rassegna "Musica a Palazzo"

    • Gratis
    • dal 12 settembre al 12 dicembre 2020
    • Galleria dei Sotterranei di Palazzo Ducale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento