Sanità. Gibertoni (Misto): i servizi restino aperti anche in estate

Per la consigliera la riduzione prevista non è compatibile con i postumi dell'emergenza sanitaria da Coronavirus

Stop a chiusure estive dei servizi sanitari. A chiederlo, in un'interrogazione, è la consigliera Giulia Gibertoni (Gruppo Misto), che ricorda come "il piano di riduzione dei servizi sanitari per questo periodo estivo è una misura che contrasta pesantemente con l’incremento della domanda conseguente all’aumento delle liste di attesa già in essere e dovute alle interruzioni delle attività ordinarie nella prima fase emergenziale della pandemia nonché alla complessità delle cure che richiedono i pazienti che sono usciti dalla fase acuta del Covid-19".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da qui l'atto ispettivo per sapere dall'esecutivo regionale "se non ritenga opportuno evitare di disporre riduzioni ulteriori dei servizi sanitari in questo periodo estivo; se non ritenga opportuno avviare da subito le assunzioni necessarie, stabilizzando gli attuali precari, affinché le ferie estive del personale, i turni di riposo, le malattie, gli infortuni non comportino la necessità di depotenziare i servizi sanitari e non sia necessario ricorrere a personale precario, valorizzando nelle assunzioni l’attività svolta durante la fase emergenziale dal personale precario; Infine, se non si ritenga opportuno avere un’attenzione particolare per i servizi sanitari delle aree montane, disponendo da subito un potenziamento delle strutture e del personale sanitario di queste aree, utilizzando anche una incentivazione straordinaria affinché sia compensato il disagio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa dopo la scuola, ritrovata a Pavia la 16enne di Sassuolo

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Contagio, 12 casi nel modenese. Nessun rientro dall'estero

  • Investe un ciclista e fugge, caccia ad un'auto-pirata a Vignola

  • Piano antismog, dal gennaio 2021 blocco per diesel Euro 4 (ed Euro 5)

  • Vento forte, caduti diversi alberi. Danni in tutta la provincia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento