rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Calcio

Viterbese - Modena 0 - 1 | Un rigore di Ogunseye che pesa tantissimo

Vince il Modena ma non senza difficoltà. A decidere l'incontro è un rigore conquistato da Azzi e trasformato da Ogunseye

Partita difficilissima per il Modena che fatica terribilmente e rischia tanto in casa di una Viterbese sicuramente più in forma. A decidere l’incontro è un rigore conquistato da Azzi e trasformato da Ogunseye che pesa tantissimo.

IL MATCH - Primo tempo complicato per i canarini che faticano a costruire e soffrono un po’ nelle retrovie. Ci prova subito la Viterbese con Mungo al primo minuto, ma Gagno blocca senza problemi. Il Modena si fa vedere al 10’ con Longo che in contropiede arriva al tiro, ma trova Fumagalli a mandare in angolo. Si fa vedere molto in avanti la squadra di casa che conquista anche vari corner e fa tremare i gialloblù, ma i tiri risultano sempre imprecisi o la difesa molto attenta nel respingere. Per il Modena ci prova Tremolada con una tiro dalla distanza che termina altissimo al 17’ poi ancora Viterbese con Volpicelli che sbatte contro Pergreffi. Il gioco si ferma poi per qualche minuto a causa di un infortunio di un guardalinee. Nel finale di primo tempo l’occasione migliore per la squadra di Punzi con Polidori che sfiora il palo. A dieci minuti dall’inizio della ripresa Tesser prova a cambiare qualcosa per alzare i ritmi che sono veramente bassi e inserisce Oukhadda e Giovannini al posto di Ciofani e Mosti. Al 69’ grande azione in contropiede della Viterbese che sembra più brillante degli ospiti, il pallone arriva a Polidori completamente solo in area, ma il suo tiro è veramente lento e finisce senza problemi nelle mani di Gagno. A venti minuti dal termine Tesser prova ad inserire anche Ogunseye, Duca e Ponsi, ma le difficoltà sembrano rimanere. Incredibile il salvataggio sulla linea di Ponsi che alza miracolosamente un pallone destinato ad entrare in porta e tirato da Volpicelli lasciato troppo libero in area. Ora la Viterbese è indemoniata e il Modena fatica a contenere l’irruenza avversaria. All’86’ colpo di scena quando Bianchimano commette un fallo su Azzi in area ed è calcio di rigore: a prendere un pallone pesantissimo e ad appoggiarlo sul dischetto è Ogunseye che con grande personalità va a calciare e non sbaglia portando in vantaggio i canarini. Ora si alzano incredibilmente i ritmi della partita con la Viterbese che vuole recuperarla e il Modena che sembra rinato dopo il gol e cerca il raddoppio, ma le azioni sono troppo confuse e il match termina 0-1.

VITERBESE (3-5-2): Fumagalli; D’Ambrosio, Ricci, Martinelli; Calcagni, Adopo, Megelaitis, Mungo (79′ Iuliano), Urso (84′ Semenzato); Polidori (73′ Bianchimano), Volpicelli. A disp.: Bisogno, Polito, Pavlev, Marenco, D’Uffizi, Aromatario, Ferramisco, Alberico, Maffei. All.: Punzi

MODENA (4-3-2-1): Gagno; Ciofani (55′ Oukhadda), Piacentini, Pergreffi, Azzi; Scarsella (74′ Ponsi), Gerli, Armellino; Tremolada (74′ Duca), Mosti (55′ Giovannini); Longo (65′ Ogunseye). A disp.: Narciso, Silvestri, Baroni, Renzetti, Di Paola, Magnino, Minesso. All.: Tesser

ARBITRO: sig. Rutella di Enna

RETI: 87′ Ogunseye (rig.)

NOTE: ammoniti D’Ambrosio, Piacentini, Bianchimano, Duca.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viterbese - Modena 0 - 1 | Un rigore di Ogunseye che pesa tantissimo

ModenaToday è in caricamento