menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salute. Federfarma Modena e Rete Imprese BenEssere rinnovano l'accordo

La collaborazione tra Rete Imprese Benessere Modena e Federfarma Modena viene confermata dalla firma del nuovo Protocollo d’Intesa

BenEssere, una Rete nata dalla volontà dei Poliambulatori Accreditati della Provincia di Modena per offrire prestazioni sanitarie a tariffe contenute e tempistiche vantaggiose, rinnova l’accordo territoriale con Federfarma Modena, garantendo così ai cittadini la possibilità di prenotare la propria visita medica direttamente in farmacia.

“Siamo molto soddisfatti di aver rinnovato l’intesa con Federfarma Modena. - dichiara Massimo Carpigiani, Presidente del Comitato Direttivo di Benessere - La sinergia tra le nostre realtà ha dimostrato, di anno in anno, di poter garantire ai cittadini un servizio utile e di facile fruizione. Un servizio ancora più utile, - prosegue Carpigiani - in questo periodo storico, in cui, forzatamente, le tempistiche AUSL si sono dilatate a causa del rallentamento delle visite, dovuto al lockdown: siamo certi che Benessere possa rappresentare una risposta veloce, ma soprattutto di qualità, che del resto è garantita dall’accreditamento dei nostri centri al Servizio Sanitario Nazionale.”

“Per Federfarma Modena - prosegue la dott.ssa Silvana Casale, presidente dell’Associazione - il rinnovo del Protocollo d’Intesa con la Rete Benessere rappresenta un ulteriore tassello nella costruzione di quella farmacia dei servizi, nella quale siamo impegnati da anni. Una farmacia che, proprio per il suo radicamento capillare nel territorio, è sempre a fianco dei cittadini, per aiutarli e sostenerli in ogni modo possibile, come abbiamo dimostrato sin dall’inizio dell’emergenza COVID. Competenza e disponibilità sono i pilastri della nostra professione, e, grazie all’accordo raggiunto, potete affidarvi ai nostri farmacisti anche per la celere prenotazione della vostra visita medica.”

“Le farmacie rappresentano il primo presidio territoriale della salute di tutta la comunità - concordano i presidenti Casale e Carpigiani (in foto) - e costituiscono un punto di riferimento fondamentale per gli utenti.”

“La nostra Rete, a sua volta - conclude il presidente Carpigiani -  riesce a coprire tutto il territorio della Provincia di Modena, con Poliambulatori a Castelfranco, Carpi, nel Distretto Ceramico ed altre località ancora, rendendo la salute davvero a portata di tutti, direttamente con un click, grazie alla propria farmacia di fiducia.”
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ufficiale, l'Emilia-Romagna torna in zona arancione da lunedì

Attualità

Zona arancione, cosa cambia da lunedì 12 aprile a Modena

Attualità

Focolaio covid all'Ospedale di Sassuolo, positivi 15 pazienti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Appartamento in fiamme a Finale Emilia, due persone in ospedale

  • Cronaca

    Violenza domestica, 26enne di Pavullo finisce in carcere

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento