Biciclette per i dipendenti AUSL, un modo green per spostamenti cittadini

Il parco mezzi dell’azienda USL si arricchisce e si fa sempre più green. Per gli spostamenti brevi tra sedi e per attività a domicilio nuove biciclette per andare incontro ad una mobilità sostenibile

La dotazione del parco mezzi dell’Azienda USL di Modena si arricchisce e diventa ancora più ecologica.

Sono state infatti acquisite dieci biciclette, a disposizione dei dipendenti che hanno necessità di percorrere brevi tragitti per spostarsi da una sede all’altra o per compiere alcune attività a domicilio, ma non si esclude che il numero delle due ruote possa aumentare.

“Brandizzate” con il logo Ausl e allestite a partire dalle necessità dei servizi che le utilizzeranno, le bici sono dislocate in alcune sedi sanitarie di Modena e di altri distretti. A usufruirne, in particolare, sono gli operatori della Fisioterapia, del Centro prelievi La Rotonda, della sede della Direzione Generale di via San Giovanni del Cantone e del Dipartimento di Salute Mentale, che effettuano consulenze a domicilio o che si spostano frequentemente tra diverse sedi all’interno della stessa città. 

Un impegno concreto che vuole rispondere ad una politica aziendale orientata a una mobilità sempre più sostenibile, a vantaggio dell’ambiente e della salute.

“L’iniziativa spiega Mariangela Tufano, Mobility manager dell’Azienda USL di Modena –realizzata con fondi interni all’Ausl, si aggiunge ad altre azioni già messe in atto, come il rinnovo del parco auto con mezzi meno inquinanti , la realizzazione di parcheggi per le biciclette dedicati ai dipendenti e la partecipazione attiva a iniziative territoriali di promozione della salute”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Modena usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra "ribelle" GimFIVE di Modena Est riapre oggi. Arriva la polizia

  • #IoApro, si allarga anche a Modena la protesta dei commercianti per riaprire tutto il 15 gennaio

  • Coronavirus, oggi dati in netto calo in Emilia-Romagna. A Modena 203 casi

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

  • Coronavirus, percentuale di positivi in crescita. A Modena altro picco

  • Bozza Dpcm 15 gennaio in arrivo le nuove restizioni. Emilia-Romagna a rischio rosso

Torna su
ModenaToday è in caricamento