Test agli operatori sanitari, si parte la settimana prossima con i prelievi

Via al piano della Regione annunciato già da oltre una settimana. Prelievi del sangue e poi tampone solo per conferma

Centomila esami in un mese per il personale sanitario dell'Emilia-Romagna. Parte la prossima settimana la campagna a tappeto decisa dalla Regione per individuare i contagi tra medici e infermieri, come ha confermato oggi il commissario per l'emergenza sanitaria Sergio Venturi durante la diretta Facebook per il bollettino sul Covid-19.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non si tratterà di un tampone faringeo, come quello svolto finora, ma di test sierologici sul sangue. "Serve ad individuare gli anticorpi al virus, per sapere se c'è o c'è stata la malattia", spiega Venturi. Solo in caso di positività si farà tampone vero e proprio. Con questo sistema, "contiamo di fare rapidamente tutto il personale", assicura Venturi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 luoghi in Appennino Modenese che non puoi non vedere

  • Via Emilia, giovane accoltellato in pieno centro storico

  • Venerdì sera, ritorna la movida. Multati sei locali del centro storico

  • Ritrova una busta con 1.150 euro e la consegna ai vigili, era l'incasso di un commerciante

  • Tragedia accanto allo scalo merci, muore schiacciato dalla propria auto

  • Contagio. In provincia 11 casi, di cui 6 asintomatici del focolaio di Carpi

Torna su
ModenaToday è in caricamento