Ozono, superata la soglia di informazione al parco Ferrari

Continuano gli episodi di sforamento nella centralina ubicata all'interno dell'area verde cittadina: registrati 181 microgrammi per metrocubo lunedì 5 agosto tra le 20 e le 21

Lunedì 5 agosto è stato registrato un superamento della soglia di informazione per l’ozono (fissata a 180 microgrammi per metrocubo, concentrazione media di 1 ora) dalla stazione di monitoraggio della qualità dell’aria nel parco Ferrari. La concentrazione di ozono ha raggiunto il valore massimo di 181 microgrammi per metrocubo nella fascia oraria tra le 20 e le 21. I recenti superamenti sono causati dalle alte temperature degli ultimi giorni e dal persistere delle condizioni di stabilità atmosferica, Il Servizio Idro – Meteo - Clima di ARPA prevede che, per i prossimi giorni, le concentrazioni di ozono non supereranno ancora la soglia di informazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro sulla Tangenziale di Vignola, deceduta una automobilista

  • "I caporali fuori dalla Coop", protesta davanti al supermercato di Formigine

  • Apre il Drive-in di Maranello, domani la prima proiezione

  • Si presenta al Pronto Soccorso dopo una lite, ma porta con sè la cocaina. Arrestato

  • Precipita nel vuoto durante un'escursione, muore un 63enne modenese

  • Nuova ordinanza regionale, addio al distanziamento su autobus e treni

Torna su
ModenaToday è in caricamento