Ozono, superata la soglia di informazione al parco Ferrari

Continuano gli episodi di sforamento nella centralina ubicata all'interno dell'area verde cittadina: registrati 181 microgrammi per metrocubo lunedì 5 agosto tra le 20 e le 21

Lunedì 5 agosto è stato registrato un superamento della soglia di informazione per l’ozono (fissata a 180 microgrammi per metrocubo, concentrazione media di 1 ora) dalla stazione di monitoraggio della qualità dell’aria nel parco Ferrari. La concentrazione di ozono ha raggiunto il valore massimo di 181 microgrammi per metrocubo nella fascia oraria tra le 20 e le 21. I recenti superamenti sono causati dalle alte temperature degli ultimi giorni e dal persistere delle condizioni di stabilità atmosferica, Il Servizio Idro – Meteo - Clima di ARPA prevede che, per i prossimi giorni, le concentrazioni di ozono non supereranno ancora la soglia di informazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina all'Eurospin, all'ospedale un dipendente colpito con un fucile

  • Tragedia al parco Amendola, si allontana dalla casa di riposo e annega nel lago

  • Fermata e denunciata per guida in stato di ebbrezza, chiama la sorella ma è alticcia pure lei

  • Frontale fra auto e camion, 26enne muore sulla Panaria Bassa

  • Assalto armato al portavalori, guardie rapinate all'uscita del Grandemilia

  • Acqua "del rubinetto" e tumori alla vescica, uno studio fa luce sulle correlazioni

Torna su
ModenaToday è in caricamento