rotate-mobile
Cronaca Maranello

Dal Canada a Maranello, tappa al Mabic per gli studenti di Montreal nel tour italiano delle biblioteche

Gli studenti canadesi di Biblioteconomia dell'Università di Montreal hanno scelto come ultima tappa del loro tour italiano la Mabic di Maranello. Dopo Firenze, Venezia e Roma, il Canada apprezza la struttura di innovazione architettonica voluta dal Comune

Una delegazione canadese ha visitato nei giorni scorsi la Biblioteca Mabic di Maranello. Gli  studenti iscritti al corso di Biblioteconomia dell’Università di Montreal, hanno scelto il Mabic, progettato dagli architetti Arata Isozaki e Andrea Maffei, inaugurato nel 2011, come una delle tappe del tour alla scoperta delle migliori biblioteche d’Italia.

Il viaggio lungo la nostra penisola durerà  due settimane in cui ad essere toccare sono le principali città italiane e le loro biblioteche. Dalla Marciana di Venezia alla Malatestiana di Cesena, ad alcuni importanti centri romani, come Angelica, Casanatense, Apostolica Vaticana, e fiorentini, come la Nazionale, Laurenziana, Riccardiano, dalla “Sandro Penna” di Perugia, all’Archiginnasio di Bologna alla Palatina di Parma, per concludersi appunto a Maranello con il Mabic

Durante la visita gli studenti hanno mostrato apprezzamento per la struttura e le sue caratteristiche, per l’innovativa concezione architettonica (forma curva, superfici trasparenti, giochi di luce con l’acqua e l’edera), la funzionalità e la suddivisione degli spazi. Il gruppo è stato ricevuto dal vicesindaco Luigi Zironi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal Canada a Maranello, tappa al Mabic per gli studenti di Montreal nel tour italiano delle biblioteche

ModenaToday è in caricamento