rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Sport

Crotone Modena 1 - 4 | Poker di Granoche, ancora una vittoria firmata dal 'Diablo'

Già la doppietta della partita contro il Pescara aveva fatto sognare il pubblico gialloblù, ma la gioia dei tifosi giunti a Crotone oggi per il poker dell'idolo è immensa

Incredibile Granoche a Crotone: trascina la squadra con un poker che annienta una squadra viva anche in inferiorità numerica per tutto il secondo tempo. Dopo aver rischiato il pareggio più volte, il Diablo sale ancora in cattedra e grazie all'intesa con Nizzetto, segna altri due gol.

IL MATCH - Primi brividi al 6' allo 'Scida' quando Ciano calcia una punizione dalla trequarti che rimbalza davanti a Pinsoglio ed esce di poco dal palo. A fare la partita è il Crotone, con la difesa del Modena sempre attenta e il contropiede pronto a partire con Granoche e Ferrari. Comincia a crescere dopo il primo quarto d'ora di gara la squadra di Novellino, anche se di occasioni non si può parlare, né da una parte né dall'altra. Costruisce una buona azione il Modena al 27' con una triangolazione tra Manfrin e Nizzetto, ma il cross non arriva poi a Granoche, anticipato in mezzo all'area. Il ritmo della partita è particolarmente basso. Conquista una buona punizione dalla sinistra Granoche al 34': al tiro va Nizzetto che confeziona un assist perfetto per la testa dello stesso Granoche che incorna; Bajza prende la palla alta tra la mani, ma gli scivola poi in rete e i canarini passano in vantaggio. Negli ultimi secondi del minuto di recupero del primo tempo un altro errore del portiere avversario, che esce ingiustificatamente dai pali, lascia Calapai da solo su fondo, ma il giocatore del Modena non riesce ad approfittarne. Nei primi minuti della ripresa succede di tutto: prima Granoche raddoppia al 47', sempre di testa, approfittando di un bellissimo cross di Nizzetto, poi al 49' il Crotone rimane in inferiorità numerica per l'espulsione di De Giorgio dovuta a un fallo sul 'Diablo', protagonista assoluto della partita. Un'ingenuità di Cionek al 60', che atterra un avversario di spalle alla porta in area, consente al Crotone di accorciare le distanza con un rigore realizzato da Ciano. Grande occasione per tornare in vantaggio di due reti per il Modena con Granoche che, solo davanti alla porta, si fa anticipare da Concetti, subentrato a Bajza all'inizio della ripresa. Rischiano poi i canarini quando Zoboli regala al Crotone una punizione che Sprocati tira direttamente in porta e un miracolo di Pinsoglio salva il risultato. I canarini soffrono nonostante la superiorità numerica, ma all'81' arriva la tripletta esagerata di Granoche che incorna ancora un cross dalla sinistra di Nizzetto. Serve poi un altro grande intervento di Pinsoglio negli ultimi minuti per tenere la casella dei gol subiti a 1. Nell'ultimo dei quattro minuti di recupero arriva addirittura il poker di assist per Nizzetto e poker di gol per Pablo Mariano Granoche.

CROTONE (4-3-3): Bajza (46' Concetti); Balasa, Gigli, Ferrari, Martella (90' Nicoletti); Maiello, Minotti (55' Sprocati), Salzano; Ciano, De Giorgio, Torregrossa. A disp.: Suciu, Beleck, Ricci, Dezi, Padovan, Cremonesi, Oduamadi. All.: Drago
MODENA (4-4-2): Pinsoglio; Gozzi, Zoboli, Cionek, Manfrin; Calapai (85' Nardini), Salifu (65' Osuji), Signori, Nizzetto; Ferrari (46' Beltrame), Granoche. A disp.: Manfredini, Marzorati, Tonucci, Martinelli, Luppi, Gatto. All.: Novellino
ARBITRO: sig. Saia di Palermo
RETI: 35', 47', 81', 94' Granoche, 60' Ciano (rig.)
NOTE: ammoniti Manfrin, Maiello, Balasa, Nardini (in panchina). Espulso De Giorgio. Recupero 1' pt - 4' st.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crotone Modena 1 - 4 | Poker di Granoche, ancora una vittoria firmata dal 'Diablo'

ModenaToday è in caricamento