“Niente misure di sicurezza sui treni”, la denuncia del sindacato

Faisa-Cisal avverte Prefettura e Regione per le inadempienze di Tper e Trenitalia: “O si cambia o sciopero”

I sindacati denunciano carenze nelle misure di sicurezza anti-Covid sui treni locali dell'Emilia-Romagna e si dicono pronti allo sciopero se non verrà posto rimedio. è il segretario regionale della Faisa-Cisal. Maurizio Buzzoni, a chiedere l'intervento del prefetto di Bologna e della Regione "per imporre a Trenitalia-Tper il pieno rispetto delle norme", tutto questo "a garanzia della sicurezza sanitaria dell'utenza e dei lavoratori".

Secondo la sigla dei ferrovieri la nuova azienda unica del trasporto locale "non sta adottando le dovute norme e linee guida per le misure di contenimento per la Fase 2 dell'emergenza Covid-19 per il trasporto pubblico ferroviario". Tutto cio' "risulta una palese violazione delle norme in oggetto e dei contenuti del decreto" della Regione "in merito alla predisposizione delle necessarie comunicazioni a bordo dei mezzi anche mediante apposizione di cartelli che indichino le corrette modalità di comportamento dell'utenza, per il mantenimento del distanziamento sociale, per le operazioni di salita e discesa dei passeggeri e per gli obblighi dell'utenza nel rispetto delle regole e dell'utilizzo dei Dpi individuali", cioè le mascherine. 

Per documentare le presente infrazioni alle norme la Faisa-Cisal allega alcune foto dei convogli in servizio nella giornata di ieri, 14 maggio. "Si puo' vedere e constatare- si legge nella comunicazione al Prefetto- che non vi è nessuna indicazione nelle sedute e nei corridoi per il distanziamento sociale, nessuna indicazione interna per i comportamenti e l'obbligo dei Dpi individuali per l'utenza e nessuna cartellonistica interna ed esterna sulle porte per l'utilizzo in salita o discesa con le dovute istruzioni".

(DIRE)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Modena usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale e grandine, una furia in piena notte si abbatte sulla provincia

  • Festa de L'Unità, prime anticipazioni sugli spettacoli di Ponte Alto

  • Coronavirus, individuati 56 nuovi casi positivi. Due i decessi

  • Si masturba in piazza, fermato accanto al palco del Radio Bruno Estate

  • Contagio, 5 casi nei comuni di Formigine, Castelnuovo e Modena

  • Contagio, 8 positivi in più. La metà è legata sempre dal focolaio romagnolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento