menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, 2.560 nuovi positivi e 1.839 i guariti oggi in regione. Calano i ricoverati

Il 94,5% dei casi attivi è in isolamento a casa, senza sintomi o con sintomi lievi. In calo (-27) i pazienti ricoverati nei reparti Covid. L'età media nei nuovi positivi è di 43,1 anni. 47 decessi

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 314.526 casi di positività, 2.560 in più rispetto a ieri, su un totale di 36.549 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 7%.

Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: dei nuovi contagiati, 1.120 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Complessivamente, tra i nuovi positivi 660 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 940 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 43,1 anni.

Sui 1.120 asintomatici605 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing45 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 38 con gli screening sierologici11 tramite i test pre-ricovero. Per 421 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica.

I casi per ciascuna provincia

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 630 nuovi casi, poi Modena (440); seguono Reggio Emilia (245) e Ravenna (231). Poi Ferrara (196), Rimini (184), Cesena (168), Parma (159), Forlì (129), Imola (117). Infine Piacenza, con 61 nuovi casi.

Questi i casi di positività sul territorio dall’inizio dell’epidemia, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 21.209 a Piacenza (+61 rispetto a ieri, di cui 37 sintomatici), 21.219 a Parma (+159, di cui 115 sintomatici), 38.330 a Reggio Emilia (+245, di cui 146 sintomatici), 54.230 a Modena (+440, di cui 290 sintomatici), 67.940 a Bologna (+630, di cui 335 sintomatici), 11.047 casi a Imola (+117, di cui 45 sintomatici), 18.268 a Ferrara (+196, di cui 37 sintomatici), 24.361 a Ravenna (+231, di cui 132 sintomatici), 12.439 a Forlì (+129, di cui 105 sintomatici), 15.479 a Cesena (+168, di cui 89 sintomatici) e 30.004 a Rimini (+184, di cui 109 sintomatici).

Rispetto a quanto comunicato nei giorni scorsi, sono stati eliminati 22 casi, positivi a test antigenico ma non confermati dal tampone molecolare.

I decessi di oggi

Purtroppo, si registrano 47 nuovi decessi: 1 in provincia di Piacenza (un uomo di 40 anni); 3 nella provincia di Parma (una donna di 80 anni e 2 uomini, di 69 e 72 anni); 4 nella provincia di Reggio Emilia (una donna di 94 anni e 3 uomini, di 60, 72 e 94 anni); 4 nella provincia di Modena (tutte donne, rispettivamente di 76, 77, 78, 90 anni); 28 nella provincia di Bologna (10 donne, rispettivamente di: 63, 67, 76, 79 anni – quest’ultima deceduta a Imola – poi 78, 83, 89, 3 di 97 anni; e 18 uomini: 47 anni – deceduto a Imola –, poi 54, 61, 63, 66, 2 di 73, 75, 76, 2 di 83, 85, 2 di 87, 88, 95, 96, 97 anni); 2 nel ferrarese (una donna di 82 anni e un uomo di 89); 2 in provincia di Ravenna (una donna di 89 anni e un uomo di 97); 3 nel riminese (tutte donne, di83, 85 3 89 anni). Nessun decesso in provincia di Forlì-Cesena.

In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 11.390.

Dopo giorni calano i ricoverati

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 21.731 tamponi molecolari, per un totale di 3.812.106. A questi si aggiungono anche 150 test sierologici e 14.818 tamponi rapidi.

Per quanto riguarda le persone complessivamente guaritesono 1.839 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 229.697.

casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 73.439 (+674 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 69.519 (+686), il 94,5% del totale dei casi attivi.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 401 (+15 rispetto a ieri), 3.519 quelli negli altri reparti Covid (-27).

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 10 a Piacenza (+1), 27 a Parma (+1), 32 a Reggio Emilia (numero invariato rispetto a ieri), 82 a Modena (+8), 119 a Bologna (+3), 33 a Imola (invariato), 34 a Ferrara (invariato), 19 a Ravenna (+1), 9 a Forlì (-1), 9 a Cesena (invariato) e 27 a Rimini (+2).

Alle ore 15 sono state somministrate complessivamente 661.401 dosi; sul totale, 228.739 sono seconde dosi, e cioè le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.

Coronavirus: il bollettino nazionale di oggi 

  • Nuovi casi: 23.832 (ieri 25.735)
  • Tamponi (antigenici e molecolari): 354.480
  • Attualmente positivi: +8.914
  • Ricoverati con sintomi: + 203, totale 27.061.
  • Ricoverati in Terapia Intensiva: +23 totale 3.387
  • Ingressi in terapia intensiva: 243
  • Totale casi positivi dall'inizio della pandemia: 3.356.331
  • Deceduti dopo Covid test positivo: 401 (totale deceduti: 104.642)
  • Totale Dimessi/Guariti: 2.686.236 (+14.598 rispetto a ieri)

bollettino coronavirus 20 marzo-2-2

AstraZeneca, vaccinazione ripartita: mille persone in coda a Modena

VIDEO | Borsari: "Per eventi avversi non c'è dimostrazione di causa-effetto con le vaccinazioni"

Indice Rt dell'Emilia-Romagna verso 1,15, “Siamo al picco”

VIDEO | Messaggi e doni per l'Azienda ospedaliero-universitaria dopo l'appello del Direttore Vagnini

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni anti-Covid, si apre la prenotazione per i 60-64enni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento