rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Cronaca Jacopo Barozzi

Istituto Fermi, borse di studio consegnate agli studenti più meritevoli

Premiati 5 studenti meritevoli dell'Istituto Fermi di Modena: ognuno ha ricevuto una borsa di studio dal valore di 500 euro, dedicata alla memoria di Angela Benassi

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ModenaToday

Questa mattina sì è tenuta la cerimonia di premiazione dei 5 alunni più meritevoli dell’Istituto Tecnico Industriale “Enrico Fermi” di Modena attraverso la consegna di 5 borse di studio del valore di 500 euro ciascuna, intitolate alla memoria di Angela Benassi ed erogate da Workopp e Cesvip.

L’iniziativa è alla sua seconda edizione, a 2 anni e mezzo di distanza dalla prematura scomparsa di Angela figura di riferimento del volontariato, associazionismo e promozione culturale e sociale di Modena, impegnata negli ultimi anni del suo percorso presso Workopp, i cui valori fondanti sono di generare un  incrocio tra domanda e offerta di lavoro che si basi sulla valorizzazione delle esperienze dei giovani, sulla rivalutazione della qualità del lavoro e sullo sviluppo delle competenze della persona.

Le borse di studio di 500 euro l’una sono state destinate a 5 alunni più meritevoli dell’Istituto (2 ragazzi e 3 ragazze) che si sono distinti per un eccellente profitto e che rientrino nella fascia di reddito familiare non superiore ad euro 10.632 annui. Il merito è condizione per accedere: gli studenti hanno conseguito una media scolastica superiore o uguale ad 8 nel corso dell’anno. Altra condizione per rientrare tra i destinatari del premio è il reddito familiare che non potrà essere superiore ad euro 10.632 ai sensi dell’indicatore ISEE.  Tale scelta, concordata con la Preside dell’Istituto, Maria Cristina Zanti, va nella direzione di fornire un incentivo concreto agli alunni promettenti che provengono da famiglie che, anche a causa della crisi economica, faticano a sostenere le spese scolastiche.

La piccola cerimonia si è svolta presso l’Istituto il 6 giugno alle ore 10.30 alla presenza degli studenti dell’istituto e delle famiglie, della Preside Maria Cristina Zanti, per Workopp e Cesvip Giorgia Brighenti e dei familiari, Giuseppe Benassi, Massimo e Matteo Mezzetti. Gli alunni vincitori delle borse di studio sono: Marco Cerchiari, Xhesika Hashorva, Alice Lunghi, Michael Papotto ed Ilaria Calvello.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Istituto Fermi, borse di studio consegnate agli studenti più meritevoli

ModenaToday è in caricamento