rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Calcio

San Felice - Anzolavino 1 - 3 | Situazione compromessa per i giallorossi

Per mantenere la categoria il San Felice dovrà vincere con almeno tre gol di scarto in casa dei bolognesi

Sconfitta dura da digerire per il San Felice che in casa perde la gara di andata dei play out contro l’Anzolavino che mette una ipoteca seria sulla permanenza in categoria. Nella gara di ritorno in terra bolognese servirà un miracolo dei giallorossi per ribaltare la situazione già compromessa dopo l’1-3 casalingo di oggi.

Ci prova Veratti dopo un quarto d’ora, ma Calzati para bene, allora tre minuti più tardi passa in vantaggio la squadra ospite con Margiotta che approfitta di una mischia in area per segnare di testa. Sbagliano poi clamorosamente Manfredini e Zanoli che da distanza ravvicinata non trovano il gol del pareggio. Al 31’ arriva poi il raddoppio degli ospiti con Raspadori, fratello d’arte, che si accentra partendo da sinistra, salta tre difensori e calcia forte a incrociare. Al 39’ Manfredini viene atterrato in area da Cosner ed è calcio di rigore per il San Felice che accorcia con Veratti bravo a mettere in rete dal dischetto.

Nella ripresa prova mantenere il pallino del gioco il San Felice che non riesce però a creare occasioni pericolose e all’88’ l’Anzolavino chiude definitivamente il match col tris firmato da Tanoh che entra in area dalla destra e manda in rete. Non succede più nulla e ora il San Felice dovrà vincere il ritorno con tre gol di scarto o con due vincendo poi nei supplementari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Felice - Anzolavino 1 - 3 | Situazione compromessa per i giallorossi

ModenaToday è in caricamento